Domenica 14 giugno 2015,ore 7,00. Arrivo in località Prabi di Arco, dove tra poche ore si svolgerà il primo Triathlon di Arco riservato al settore giovanile.

Sul posto ci sono già Alessio e Claudio che proseguono i lavori di allestimento Z.C. sospesi la sera prima ma alle 8:00 lo staff dei 33TT è al completo.

La vicepresidente apre e prepara la segreteria, arrivano i furgoni con il pasta party e tutto l’occorrente per allestire i percorsi gara.

Il tutto sta proseguendo come da tabella di marcia.

Ore 10:20 circa primo temporale, acqua e vento da tutte le parti, ci prendiamo tempo e aspettiamo pazientemente e verso le 12:00, di concerto con il Giudice Arbitro, prendiamo la decisione di trasformare il nostro Triathlon in Aquathlon. Però poco prima di ufficializzare a tecnici e atleti la nuova tipologia di gara, un piccolo spiraglio di sole ci ferma! Rivalutiamo il tutto e confermiamo che si farà il Triathlon Kids Città di Arco.

Posticipiamo il tutto di 2 ore sull’orario ufficiale, programmiamo la prima batteria alle 13:00 e puntuali partiamo.

Il sole va e viene e alla partenza della terza ultima batteria riprende a piovere, ma nessuno è intenzionato a mollare, mancano ancora i favolosi Minicuccioli. Ed è così che nel bel mezzo di un “bellissimo“ acquazzone i nostri GRANDISSIMI Minicuccioli (età 6/7 anni) si tuffano in acqua e completano le tre frazioni correndo a tutta birra nel fango con un entusiasmo e una grinta da fare invidia a un Ironman!

Finite le gare tutti al coperto per prepararsi al pasta party e alle premiazioni. Terzo e ultimo temporale che ci accompagnerà durante il pasta party , le premiazioni e tutta la fase di smontaggio.

Ma atleti, tecnici, accompagnatori e tutto lo staff 33TT, si sono dimostrati più tosti del maltempo.

Soprattutto encomiabile la voglia dei ragazzi di disputare la loro gara nonostante le critiche condizioni del tempo e del campo di gara, nonché la pazienza dei genitori, accompagnatori e tecnici per i ritardi e i contrattempi che giocoforza sono stati portati dal maltempo.

Vedere questi ragazzi sfidarsi sportivamente e lealmente, anche con tempo avverso è uno stimolo per continuare a organizzare e portare questi e altri ragazzi a conoscere e praticare la triplice disciplina, cioè il nostro amato Triathlon.

Voglio ringraziare tutto lo Staff della 33TT, l’Assessora allo sport del comune di Arco Dott.ssa Maria Luisa

Tavernini, l’A.M.S.A. di Arco e il personale del Campeggio, la polizia Locale, L’atletica Alto Garda; Luciano

Rigatti e i Bagnini della piscina, il comune di Arco, Ingarda, Albino Marchi della SSD Arrampicata Sportiva

Arco Srl, la Stella Rossa di Ala; la Kinder Ferrero e Norberto Folletti, Davide Martini del Supermercato Buonissimo, la Cassa Rurale Alto Garda e tutte le persone che ci sostengono nelle nostre iniziative.

A nome di tutta la 33 Trentini Triathlon, il nostro più sentito GRAZIE!

Presidente 33 Trentini Triathlon
Giuseppe Bommassar

 

Scarica la classifica TriKidsArco2015